eMail: Tel. +39 02 9956818

Ristrutturazione bagno – Step by step

Chi non vuole avere una bella sala da bagno dove rilassarsi e sognare le paperelle. 

Vediamo in seguito tutti i punti da sapere prima di ristrutturare il bagno

Step 1 : Progettare!  Spazio e disposizione dei sanitari

Le distanze minime da rispettare sono previste dalla norma UNI 9182/2014, per un corretto e comodo utilizzo degli elementi.

In base agli spazi e allo stile che più ci piace possiamo scegliere un wc con cassetta a zaino oppure con cassetta incassata nel muro

 

Se le pareti hanno poco spessore è necessario realizzare una contro parete che contenga la cassetta ed eventualmente le staffe per i sanitari sospesi

A proposito di wc.. bisogna prestare particolare attenzione alla brida (non briglia)

la brida è il bordo superiore del water, in cui sono posti microfori per il flusso di risciacquo.

Il water senza brida appare come un vaso dai bordi lineari, senza ostacoli nelle sue forme. L’acqua fuoriesce solo da una zona del sanitario e si diffonde sulle sue pareti in modo omogeneo, detergendo tutta la superficie. Il flusso non dispersivo permette anche un notevole risparmio in termini di consumo e la nuova conformazione, modera anche il rumore dello scarico, oltre che migliorare notevolmente l’estetica.

Forse tutti non sanno che…. il vaso senza brida non è indicato se si utilizza come metodo di risciacquo il passo rapido in quanto si corre il rischio che l’acqua fuoriesca dal wc.

Step 2 : Scegliere!  Tipologia e modello di sanitari, rubinetteria, placca WC, piastrelle e placche elettriche

Per quanto riguarda i sanitari, la scelta è sconfinata, con prezzi che oscillano da poche decine di euro fino ad otre mille euro al pezzo.

La prima domanda da porsi è la seguente “Meglio i sanitari a terra o quelli sospesi?”

I sanitari sospesi sono più igienici (non c’è contatto col pavimento), e trasmettono un maggiore senso di “luce” (che filtra sotto al sanitario).

Quelli a terra, toccano il pavimento e sono anche più “solidi”.   Molto dipende dal tuo gusto, e dallo stile del locale.

 

Non dimentichiamoci la rubinetteria 

 

Per quanto riguarda le piastrelle ne esistono di molti formati e colori. La scelta del colore in particolare è di fondamentale importanza in quanto i colori comunicano molto.

E’ tutto un gioco di percezioni, ci sono tonalità che ingannano l’occhio, “allargando” visivamente una stanza (colori freddi), ed altri che al contrario la rimpiccioliscono (colori caldi)

Allo stesso modo le placche elettriche e i tasti si distinguono per il loro design ma il colore è ciò che più “balza all’ occhio”

Altro componente da scegliere è il box doccia che può essere in materiale metacrilato o in cristallo da 6mm, trasparente, buccia d’arancio o satinato con profili bianchi o cromati.

Una volta progettato e scelto tutti componenti del bagno, è possibile iniziare la ristrutturazione.

Prima dell’inizio lavori è necessario avvisare i vicini con un cartello.

Step 3 : Demolizione!

La demolizione è la fase più rumorosa e polverosa della ristrutturazione in quanto viene eseguita con martello demolitore.

Per limitare la dispersione di polvere è nostra abitudine, con l’aiuto del cliente coprire i mobili e sigillare le stanze.

In seguito si procede con lo smantellamento, rimossi i sanitari, inizia la demolizione di pavimento, rivestimenti e massetto di sottofondo.

La demolizione spetta al muratore, che con la supervisione dell’idraulico provvede a segnare le tracce.

Le tracce indicano le posizioni dei nuovi sanitari, tubazioni, attacchi lavabo, scarico vasca/doccia…

Questa fase produce molti calcinacci, poi trasportati in una discarica autorizzata.

Step 4 : Posizionamento Impianti!

Il posizionamento degli impianti spetta a idraulico ed elettricista.

Prereda esegue il primo collaudo idraulico in questa fase, mettendo in pressione le tubazioni onde evitare sorprese quando il lavoro è già completato.

Step 5 : Getto e livellamento massetto!

Si tratta di uno strato di calcestruzzo (di spessore variabile), che ha lo scopo di contenere e livellare il pavimento.

L’obiettivo è ottenere un pavimento perfettamente…in “bolla”.

Step 6 : Posa pavimenti e rivestimenti!

La posa avviene quando il massetto è completamente asciutto e calpestabile. Il pavimento coprirà tutto il bagno (escluso lo spazio occupato da doccia e vasca).

Discorso diverso per i rivestimenti. E’ possibile decidere tra rivestimenti:

  • fino al solaio;
  • ad altezza-porta (2,10 – 2,20 mt. circa);
  • a metà parete (1,30 – 1,40 mt. circa) esclusa zona doccia
  • solo in alcuni punti (zona doccia, sanitari, lavabo)
  • niente piastrelle (in alternativa resina o nuove tipologie di pittura)

Step 7 : Montaggio sanitari e rubinetterie!

La ristrutturazione del bagno è quasi conclusa.

Montare gli elementi spetta all’idraulico (compreso box doccia, qualora ci sia la doccia).

Se ci sono state modifiche all’impianto elettrico, sarà presente anche l’elettricista (per gli ultimi interventi).

Step 8 : Collaudo finale!

L’ultima fase è un controllo.

Prereda verifica sempre:

  • pressione acqua;
  • assenza di perdite (esempio dai rubinetti);

E siamo soliti a fare la pulizia di grosso degli ambienti

 

CONSIGLIO!!

IDROSCOPINO!!

È un accessorio che sostituisce il classico scopino per wc. È un complemento per il bagno (un optional) destinato alla pulizia dell’interno del wc.

 

Come si può vedere, si compone di una doccetta a pulsante da dove esce l’acqua, un flessibile conico anticorrosivo e un rubinetto.

Di solito è realizzato con ottone cromato e acciaio inox, quindi non avrai problemi di ruggine o incrostazioni.

Il vero idroscopino ha un solo potente getto di acqua FREDDA, e viene utilizzato esclusivamente per pulire l’interno del vaso.

L’alternativa (quasi identica) è la doccetta multiuso, che si può trovare nei bagni di alcuni centri commerciali, ospedali, etc…con acqua fredda/calda e getto regolabile.

Rispetto al solito scopino è più igienico, è di design e il costo incide pochissimo.

Finalmente avrete la vostra sala da bagno sognata e ricordate che l'importante è andarci tutti i giorni !!!